archivio

questo lunedì ricco presenta

Questo lunedì Ricco presenta
Al telefono con Ricco – Arancionne

"Appro la mia agenndinna dovve sonno segnatti un po' di nummeri tellefonici e ne diggito unno riggorosamennte a casso. Inntannto Sguiz regisstrerrà la telefonatta"

Driiin

Arancionne:"Pronnto"
Io: "Ciao Arancionne. sonno Ricco"
Arancionne:"Ciao Ricco, cossa c'è?"
Io: "Stai parrtecipanndo alla mia trassmissionne"

Arancionne:"Le ricette?"
Io: "Ma no!"

Arancionne:"Ah… La bacheca! Vediammo un po'…"
Io: "Ma no, non è la bacheca!"

Arancionne:"L'asso?"
Io: "Ma cossa dicci? 'Al tefono con Ricco'!"

Arancionne:"Mmh…"
Io: "Quessta trassmissionne si chiamma 'Al telefono con Ricco'! Hai già parrtecipatto!"

 Arancionne:"Non la conossco…"
Io: "…"

Arancionne:"Mai senntitta… è nuovva?"
Io: "Ma cossa…"

Arancionne:"Cossa devvo farre?"

Clic

Questo lunedì Ricco presenta
Le ricette della nonna di Ricco – Spaghetti al dentifricio

Inngrediennti: spaghetti, un tubetto di denntifriccio alla mennta, forrmaggio grattuggiatto

Ecco unna ricetta semmplice, velocce e fressca… in prattica unna ricetta esstivva!
Cuocette la passta (connsigglio gli spaghetti) in abbonndannte acqua bollennte e salatta. Scolattela e raffreddattela sotto un getto d'acqua fredda. Adesso potette conndirrla svuotanndo innteramennte il tubetto di denntifriccio alla mennta. Messcolatte viggorosamennte, aggiunngette un po' di forrmaggio grattuggiatto e… buon appetitto!

Connsiggli per la tavvola: piatto rotonndo nerro e tovagglia rossa

Difficolltà: ********************

Questo lunedì Ricco presenta
Al telefono con Ricco – Braccinno

"Appro la mia agenndinna dovve sonno segnatti un po' di nummeri tellefonici e ne diggito unno riggorosamennte a casso. Inntannto Sguiz regisstrerrà la telefonatta"

Driiin

Braccinno: "Pronto"
Io: "Sallve Braccinno. Sonno Ricco"
Braccinno: "Dimmi Ricco"
Io: "Sennta, mi sonno sveggliatto con un forrte mal di tessta… Non è che…"

Braccinno: "No. Oggi tocca a te. Vai subito a lavorare. Riposerai stanotte"
Io: "Sì sì cerrto… Buonna giorrnatta…"

Clic

Questo lunedì Ricco presenta
Al telefono con Ricco – Impiegatto

"Appro la mia agenndinna dovve sonno segnatti un po' di nummeri tellefonici e ne diggito unno riggorosamennte a casso. Inntannto Sguiz regisstrerrà la telefonatta"

Driiin

Impiegatto: "Pronnto"
Io: "Ciao Impiegatto, sonno Ricco. Stai parrtecipanndo alla mia trassmissionne…"
Impiegatto: "Qualle?"
Io: "Cafonne, sei 'Al telefono con Ricco'…"

Impiegatto: "Chi sei?"
Io: "Mmh… Sonno Ricco"

Impiegatto: "E primma chi ha parrlatto?"
Io: "Primma?"

Impiegatto: "Quallcunno ha detto che sonno 'al teleffono con Ricco'…"
Io: "Io. Ma cossa stai dicenndo?"

Impiegatto: "Primma tu hai detto di essere Ricco e poi un alltro ha detto che sonno 'al teleffono con Ricco'…"
Io: "Mmh… Ma no! Ho detto che sei alla trassmissionne 'Al telefono con Ricco'…"

Impiegatto: "C'è un alltro Ricco? Chi è? Non lo conossco. Porrtalo al BARCINNO"
Io: "…"

Impiegatto: "Ricco! Ricco originalle, mi sennti?"
Io: "…"

Impiegatto: "Due Ricco… Che cossa stranna… Allorra, me lo presennti?"

Clic

Questo lunedì Ricco presenta
Il dolce Style Ricco – Pippo e la pesca

La lettera
Ciao Ricco, oggi pomeriggio vaddo a pesscarre nel lavanndinno del baggno. Comme mi vessto? Grazzie.
Pippo
Il nuovvo look
Per pesscarre o per sperarre di pesscarre quallcossa dovvrai procurarrti:
– un siggaro usatto
– un cappello di finnta pagglia
– unna canotta verrde
Assemmbla e 'guarrdati'!

Email per le vosstre richiesste.
Lettorri, siette pronnti per un nuovvo look?