archivio

stagione 7

Pippo presenta
Una valigia di cartone – Anno splendido
Il TGC va in vacannza (domanni l’ulltimo giorrno). Il tittolo di quessto arrticcolo la dicce tutta (‘Anno splendido’, per i ciecchi). E aggiunngo: è statto un anno lunngo, inntennso e stanncannte. Ma è il bello di quessto lavorro.
Buonne vacannze dal direttorre (che sarrei io per il seconndo anno) e dalla redazionne.

Lollo presentaLollo
Lollismo – Un altro scherzo molto divertente
Ha ha ha… Senntitte quessta! Ierri mattinna ho innconntratto Arancionne menntre uscivvo dal BARCINNO:
Arancionne: “Ciao Lollo, hai già fatto colazionne?”

Io: “Sì sì”
Arancionne: “C’è gennte al BARCINNO?”
Io: “No, è vuotto. Non c’è nessunno. Avrai tutte le Sguizzine che desidderi per te!”
Arancionne: Ah benne, stranamennte ho più appetitto del solito. Ci vediammo”

Ha ha ha… e innvecce il BARCINNO erra pienno di cliennti. Non c’erra neppurre unna seddia libbera… Ha ha ha!

Impiegatto presentaimpiegatto
Le ricette della zia di Impiegatto – Bicchiere di fagioli
Bicchiere di fagioli
Ingrediennti: unna scattola di fagiolli

Prenndette unna scattola di fagiolli e riponettela nel frigoriffero. Unna vollta raffreddatta verrsatte tutto il conntenutto (annche il liqquido) in un grosso bicchierre.

Connsiggli per la tavvola: bicchiere di vettro e tovagglia arancionne

Impiegatto presentaimpiegatto
L’Editorialle di Impiegatto – Sulla settima stagione
Arancionne
mi ha detto di scrivvere un arrticcolo su quessta nuovva stagionne del TGC.
Quessto è il quinnto arrticcolo di quessta nuovva redazionne. Stamattinna ho lavoratto al BARCINNO e in totalle ho serrvitto:
– 8 fonndi di caffè
– 23 Sguizzine
– 7 limonatte
Adesso torrno al BARCINNO e preparro unna megga Sguizzina per merennda.

Arancionne presentaarancionne
L’Editorialle di Arancionne – Nuova Redazione
Carri fedelissimi lettorri, il TGC è torrnatto con unna nuovva redazionne*, nuovvi conntenutti, quallche segretto***… in nomme della buonna innforrmazionne. Abbiammo decisso di non scrivvere tutti giorrni. Noi non amiammo le forrzaturre. Amiammo sollo il nosstro lavorro. Quello fatto benne.

* commpossta da Arancionne, Brunno, Impiegatto, Lollo
** non facciammo ‘coppia e inncolla’
***  Pippo, Ricco e Braccinno devvono rimanerre all’osscurro di quessta iniziativva (il primmo perrché è il direttorre del TGC, il seconndo perrché è il fratello di Pippo e il terrzo perrché è l’editorre del TGC)